Libro delle Maschere Sceniche

Contatti

+39 333 9860 410

info@illuminatedfacsimiles.com

Illuminated Facsimiles


Libro delle Maschere Sceniche

Titoli alternativi – Dissertatio de larvis scenicis et figuris comicis antiquorum Romanorum – Libro de las Máscaras.
Caratteristiche fisiche – Libro a stampa su carta, formato 280 x 210 mm, 312 pagine.
Origine – Italia (Roma).
Datazione – XVIII secolo (1754).
Collocazione attuale – Collezione privata.
Genere – Trattati / Libri secolari, Arte / Disegno.
Contenuto – Seconda edizione ampliata e migliorata della Dissertatio de larvis scenicis et figuris comicis antiquorum Romanorum, opera dell’archeologo italiano Francesco de Ficoroni (n. 1664, m. 1747) sulle maschere del teatro antico greco-romano.
Editore – Venanzio Monaldini.
Stampatore – Angelo Rotili.
Lingua – Latino.
Decorazione – 85 incisioni.
Artisti – Le incisioni sono di Francesco Mazzoni (n. 1738, m. 1759) e Silvestro Pomarede (n. 1736, m. 1790).

Scheda tecnica: Illuminated Facsimiles

Francisci Ficoronii

EDIZIONE IN FACSIMILE

Tipo di riproduzione – Riproduzione a colori a grandezza naturale dell’intero documento originale.
Editore – Siloé, arte y bibliofilia (Burgos, 2007).
Tiratura limitata – 898 copie.
Certificato di autenticità – Il certificato con il numero di copia è allegato al colophon e autenticato dal notaio Alberto Sáenz de Santa María Vierna di Burgos.
Legatura – Coperta in pelle con incisioni a secco ai piatti e al dorso.
Cofanetto – Cofanetto a inserimento verticale con piatti marmorizzati.
ISBN – 978-84-934894-0-9.
Il facsimile riproduce il più fedelmente possibile le caratteristiche materiali del documento originale allo scopo di sostituirlo nella ricerca scientifica e nelle raccolte del collezionista bibliofilo. La rifilatura e la composizione delle carte riproducono il profilo e la fascicolazione del documento originale. La legatura potrebbe non corrispondere a quella del documento originale così come si presenta nel momento attuale.

Copyright foto: Illuminated Facsimiles

About The Author

Siloé arte y bibliofilia